L’insegnamento di Matematica in E-learning offre agli studenti di diversi corsi di laurea la possibilità di studiare in maniera interattiva i concetti fondamentali della matematica di base.

Ma … a cosa serve la matematica? È una domanda assai ricorrente tra studenti, soprattutto tra coloro che si ritrovano nel piano di studi uno o più esami di Matematica da superare, pur essendosi iscritti a corsi di laurea di altro genere (agraria, biotecnologie, chimica e tecnologie chimiche, chimica e tecnologia farmaceutica, farmacia, fisica, informatica, scienza e tecnologia dei materiali, scienze biologiche, scienze forestali e ambientali, scienze geologiche, scienze naturali, scienze strategiche, scienze e tecnologie agrarie, tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro, tecnologie alimentari, viticoltura ed enologia, ecc.). Proviamo a pensare in cosa consiste il lavoro del biologo, del chimico, del fisico, in generale di uno scienziato. In sintesi: raccogliere dati ed elaborare modelli al fine di descrivere e comprendere un fenomeno complesso della natura. Si osserva un fenomeno per lungo tempo, si raccolgono dati, si cerca di interpretarli, di capire quali sono le leggi che regolano il fenomeno in questione. Lo scopo è normalmente quello di creare un modello, cioè una rappresentazione semplificata, ma il più possibile fedele, del fenomeno stesso al fine di poter effettuare previsioni sul suo comportamento anche in contesti diversi da quelli conosciuti e sperimentati. Quasi sempre il modello ottenuto non è del tutto soddisfacente ed è pertanto necessario ripetere ulteriori esperimenti per verificarne la correttezza e l’efficacia ed eventualmente costruirne uno nuovo che meglio descriva il fenomeno in questione. Questo è sostanzialmente il metodo scientifico. La matematica è il principale strumento che abbiamo a disposizione per descrivere e analizzare modelli di fenomeni e che consente di descriverli e studiarli in modo chiaro e non ambiguo. Il suo scopo non è solo quello di fornire un sistema di regole e di tecniche risolutive e di calcolo, ma soprattutto quello di spiegare la ragione del loro funzionamento. La matematica pertanto contribuisce a creare un modo di pensare e di interpretare la realtà del quale oggi non è più possibile fare a meno se ci si vuole cimentare in campo scientifico. Per tutti questi motivi la conoscenza della matematica è essenziale per qualsiasi scienziato.

Lo scopo di questo insegnamento è ovviamente quello di aiutare lo studente a superare l’esame, ma – ed è questo l’aspetto più importante – avendo capito davvero la matematica studiata.

L’insegnamento è suddiviso in 8 moduli suddivisi a loro volta in capitoli e paragrafi. Per ogni argomento vengono forniti: il materiale teorico per lo studio, file interattivi contenenti esempi, esercizi svolti e da svolgere, approfondimenti ed applicazioni, test di autovalutazione. La mappa concettuale degli argomenti può aiutare lo studente a comprendere le relazioni tra i vari argomenti e le relative propedeuticità.

Per ogni corso di laurea sono indicati gli argomenti che fanno parte del  programma del relativo insegnamento inerente la matematica in funzione del numero di crediti e delle finalità dell’insegnamento stesso. Nulla vieta, ovviamente, che uno studente possa accedere all’intero insegnamento per soddisfare un personale desiderio di conoscere o approfondire altri argomenti anche se esulano dal programma del suo insegnamento specifico. Le difficoltà da superare nello studio individuale e i relativi tempi sia per lo studio teorico sia per le esercitazioni sono ovviamente variabili anche in funzione del curriculum scolastico di ogni studente. Gli studenti che si accorgono di avere lacune su argomenti di base di matematica che sono propedeutici rispetto agli argomenti trattati in questo insegnamento possono accedere al “Corso di Riallineamento in Matematica”.

Questo insegnamento tratta solo alcuni degli argomenti di base di matematica utili ad un futuro scienziato. Gli studenti interessati possono ovviamente proseguire il loro studio della matematica su testi più avanzati che verranno consigliati volta per volta.